Come Agisce

home / WonderOver - Prodotto / Come Agisce

Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

Come agisce il prodotto naturale WonderOver

Gli studi scientifici, insieme agli strumenti messi a disposizione dalle biotecnologie, dalla biologia molecolare e dalla genetica ci permettono di scoprire sempre più di sovente principi attivi naturali ricchi di molteplici opportunità di applicazioni terapeutiche. Come la magnificenza della natura ha influenzato i più elevati stili artistici, allo stesso modo l’equilibrio tra bellezza e salute della donna è l’obiettivo principale della ricerca scientifica di Naturdieta.

Cos’è WonderOver e perchè è utile?

WonderOver è un’integratore di esclusiva derivazione naturale a base di isoflavoni espressamente studiato da Naturdieta per contrastare le carenze estrogeniche in menopausa.

Studi scientifici hanno dimostrato che gli estratti delle erbe che compongono la formulazione di WonderOver possiedono isoflavoni in notevole quantità e la loro attività simil-estrogenica (fitoestrogeni) è appropriata per integrare le insufficienze della menopausa e diminuire i disagi.

WonderOver inoltre possiede anche un’attività antiossidante e anti-invecchiamento per l’epidermide e le mucose.
Gli isoflavoni ed i polifenoli di WonderOver forniscono altresì un supplemento di principi attivi antiossidanti e anti-invecchiamento valido per rivitalizzare la pelle e le mucose in modo particolare dopo i 45 anni.

Nella composizione di WonderOver non ci sono derivati da piante geneticamente modificate. È fondamentale prendere in considerazione un metodo naturale al trattamento della menopausa ed è per questo motivo che i ricercatori di Naturdieta hanno formulato WonderOver.
Dato che la forma chimica degli isoflavoni è somigliante a quella degli estrogeni del nostro corpo, gli isoflavoni sono in grado di riprodurre alcuni degli effetti benefici di questi ultimi, fornendo pregevoli benefici come la diminuzione dei sintomi della menopausa e la difesa della buona condizione delle ossa e dei tassi di colesterolo nel sangue.

Studi clinici hanno mostrato che con gli isoflavoni, come quelli attivi in WonderOver, apportano un considerevole miglioramento dei segnali legati alla menopausa, moderando sia la frequenza che l’intensità delle vampate e della traspirazione notturna.
Una dose giornaliera di 20 ml. di WonderOver assiste le donne in menopausa nel garantire la salute delle ossa ed a conservare integri i livelli di colesterolo.

La caratteristica attività biologica e l’alto tasso di isoflavoni contenuti in Wonderover, consentono all’organismo un impiego ideale, con due sole assunzioni al giorno, dopo pranzo e dopo cena.
La fondamentale scoperta delle proprietà simil-estrogeniche dei fitoestrogeni risale alla metà del ’900. In quei medesimi anni si scoprirono e sintetizzarono gli ormoni femminili (da parte del tedesco A. Butenandt) e si pensarono le probabili cure mediche per i disturbi della menopausa collegati all’interruzione della generazione di ormoni da parte delle ovaie femminili.

Dagli anni quaranta la ricerca scientifica è notevolmente progredita e molte intuizioni si sono tramutate in elementi certi. Nel 1970 fu presentato il primo saggio sugli estrogeni presenti nelle piante da foraggio ed è grazie a tali antesignane iniziative che ora si possono comprende in tutta la loro validità le proprietà dei fitoestrogeni utilizzati nella terapia naturale dei disturbi del climaterio e contenuti anche in WonderOver.

Gli estrogeni naturali si suddividono in tre ordini: gli isoflavoni, dei quali sono ricchi numerosi frutti e diverse verdure ed in particolar modo la soia come quella di WonderOver; i lignani presenti nel riso, nel sesamo, nel grano e nel lino; i cumestani tipici del foraggio, delle gemme di molte leguminose e dei semi di girasole.

WonderOver si presenta come uno degli integratori con il contenuto più completo in fitoestrogeni ed i suoi quattro isoflavoni attivano funzionalità peculiari ed importantissime nell’attività biologica dell’organismo umano.
La Biochanina A, la Daidzeina, la Formononetina e la Genisteina, grazie alla valenza estrogenica e ad ulteriori particolarità come l’azione cautelativa per il cancro al seno ed all’utero, si manifestano attualmente come i quattro isoflavoni principali per la terapia ormonale sostitutiva naturale.

Tra questi quattro isoflavoni, la Genisteina mette in atto l’azione profilattica più spiccata, stabilita anche in bibliografia, nei confronti della comparsa di tumori. Tale isoflavone ricopre altresì la funzione di antiossidante, impedendo i potenziali danni procurati dai radicali liberi.
Le attività di questi quattro isoflavoni contenuti in WonderOver lo rendono un integratore naturale tra i più validi per la terapia sostitutiva ormonale in menopausa.

Perchè può essere utile un integratore a base di isoflavoni come WonderOver?

Come precedentemente scritto e avvalorato da numerose ricerche, grazie all’ intervento di quattro specifici isoflavoni, WonderOver stimola un esito terapeutico rilevante a livello estrogenico.

Nell’arco vitale di una donna, nel momento in cui la produzione di estrogeni inizia progressivamente a ridursi, si manifestano i primi segnali della menopausa. Grazie al più alto contenuto in isoflavoni e principi attivi ad attività antiossidante, l’integrazione con gli isoflavoni di WonderOver può diminuire in maniera rilevante i sintomi della menopausa, prospettandosi qualitativamente migliore nei confronti di una integrazione a formulazione monotematica.

Gli isoflavoni presenti in WonderOver si comportano in maniera similare agli estrogeni presenti nel corpo umano. Essi fanno parte di un insieme di componenti delle piante denominati fitoestrogeni, che letteralmente significa estrogeni vegetali.
Dato che la forma chimica degli isoflavoni è similare a quella degli estrogeni del nostro corpo, gli isoflavoni sono in grado di imitare alcuni dei benefici effetti di questi ultimi, fornendo elevati benefici come la diminuzione dei sintomi della menopausa, la difesa della salute delle ossa e dei tassi di colesterolo nel sangue.

Quali sono i prodotti naturali che si possono utilizzare per la menopausa?

Con l’aumento ed il diffondersi dell’utilizzo di rimedi naturali, negli ultimi periodi si è constatata un’inclinazione sempre più marcata nella richiesta di integratori che permettono un metodo più naturale ma non meno indicato ai sintomi della menopausa.

Ricerche di etno-medicina, fin dagli anni ’60, avevano constatato che le donne cinesi e giapponesi, la cui alimentazione era fondata in grande quantità sul consumo di frumento, miglio, soia e orzo, che sono nutrimenti ricchi in fitoestrogeni, mostravano, nei confronti delle popolazioni dell’occidente, disturbi in menopausa in minor quantità.
Per l’intero decennio scorso, l’antesignano fra i prodotti naturali è stata indiscutibilmente la soia, nutrimento e pianta medicamentosa sacra ai cinesi e che è stata esaminata per prima per il suo contenuto di estrogeni vegetali (fitoestrogeni).

Si sono subito intrapresi studi approfonditi per trovare sostanze naturali più consistenti in fitoestrogeni. Questi principi attivi naturali sono stati sottoposti ad esami rigorosi per determinare le loro possibilità di equilibrare le insufficienze ormonali in menopausa e scongiurare il manifestarsi dei disturbi che interessano numerose donne in questo periodo della loro vita.

Quali sono i vantaggi e limiti degli isoflavoni naturali rispetto alla Terapia Ormonale Sostitutiva?

Gli isoflavoni di WonderOver operano unicamente su alcune parti dell’organismo come il sistema cardiovascolare, le ossa ed il cervello. Siffatta selettività ostacola il progresso di taluni gravi effetti collaterali degli ormoni estrogeni, come l’aumento sintomatico di casi di neoplasie dell’utero e del seno che si possono verificare con l’utilizzo della TOS.

I fitoestrogeni attivi in WonderOver sono privi di pericoli per ciò che concerne l’eventuale sviluppo di tumori mentre questo tema è tuttora in controverso per quanto attiene alla TOS.
WonderOver concorre a limitare l’osteoporosi. WonderOver è un antiossidante di grande interesse che blocca i radicali liberi nocivi alla salute. È uno degli integratori naturali più ricchi di isoflavoni e racchiude tutti i quattro principali isoflavoni con effetti simil-estrogenici che prendono il nome di genisteina, daidzeina, biochanina e formononetina.
WonderOver non è solo efficace ma è anche semplice da assumere. La posologia ideale è di due misurini dosatori (allegati al prodotto) al giorno, dopo pranzo e dopo cena. Gli effetti positivi si avvertono già dopo i primi 3-4 giorni dall’inizio dell’assunzione.

Quali sono i controlli da effettuarsi durante la menopausa?

Il prospetto sottostante sintetizza velocemente sia le analisi da effettuare in menopausa sia quelli da attuare nell’arco della vita feconda della donna anche se si ricorda che gli esami sono soggettivi e potrebbero differenziarsi da individuo ad individuo. Ad una donna che vive correttamente la menopausa e che non ha necessità di un metodo di cura ormonale, è indispensabile che si sottoponga a dei controlli più o meno frequenti.

  • Esame: Colesterolo
    • Cadenza: ogni 5 anni
    • Fino a: per tutta la vita
  • Esame: Mammografia
  • Cadenza: ogni 2 anni
  • Fino a: 70 anni
  • Cadenza: ogni anno
  • Fino a: per tutta la vita
  • Cadenza: ogni 3 anni
  • Fino a: 65 anni
  • Cadenza: ogni anno
  • Fino a: tutta la vita
  • Esame: Ricerca sangue occulto fecale
  • Esame: Pap - Test
  • Esame: Controllo della pressione arteriosa.