Rosa Canina

home / Winsmoke - Prodotto / composizione / Rosa Canina

Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

Rosa Canina: ingrediente naturale di Winsmoke

La rosa canina (Rosa Canina L.) è ricca di Vitamina C naturale conosciuta anche con il nome di Acido Ascorbico. Non può essere sintetizzata direttamente dall’uomo, a differenza di quanto avviene per gli altri animali.
Ha la proprietà di combattere qualsiasi tipo di infezione ed è un ottimo antiossidante. Accresce le possibilità di assorbimento di ferro, controlla il livello di colesterolo nel sangue e rende attiva la Vitamina B9 (acido folico).

Le persone anziane hanno grande necessità di Vitamina C poiché previene il cross-linking (indurimento progressivo). I fumatori dovrebbero sapere che ne consumano 25 mg. per ogni sigaretta. I nutrizionisti hanno calcolato che assumere vitamina C ogni giorno aiuta i fumatori a ridurre la perdita di vitamina E indotta dal fumo.

Lo studio, hanno concluso gli esperti, è uno dei primi a dimostrare sull’uomo interazioni cruciali tra vitamine diverse ed è l’ennesimo lavoro che deve lanciare l’allarme sugli effetti deleteri delle sigarette sulla salute.
La vitamina C mantiene alta la presenza di vitamina E nel sangue. Queste due vitamine detengono un compito di fondamentale rilevanza.

L’integrazione della nutrizione con vitamina C può favorire la riduzione dell’elevato grado di demolizione della vitamina E nei fumatori. È ciò che si evidenzia in uno studio divulgato di recente su di una rivista scientifica (Free Radic Biol Med 2006; 40:689-97). Nel corpo dei fumatori (ed in quello di tutte le persone che vivono o svolgono un lavoro in un habitat contaminato), le manifestazioni ossidative sono attive in misura notevole. Se l’apporto di vitamina C è insufficiente, la vitamina E opera con premesse non ideali e viene svigorita celermente.

La presenza di proporzionate quantità di vitamina C permette alla vitamina E di difendere più energicamente l’organismo. La vitamina C possiede una funzione unica nella salvaguardia della buona condizione dell’organismo e nella salvaguardia di gravi patologie come l’aterosclerosi e le-neoplasie.

La vitamina C è antiemorragica e facilita l’eliminazione del colesterolo dall’organismo. Stimola le funzioni del sistema immunitario e annulla diversi composti cancerogeni che vengono assimilati dal corpo con i nutrimenti.
Aiuta la composizione delle ossa e dei denti, rende più veloce la rimarginazione delle lesioni, impedisce la formazione delle piaghe da decubito, diminuisce la nocività dell’alcool e dei metalli inquinanti, contrasta i danni del fumo di sigaretta e rende più funzionante l’assimilazione enterica del ferro.

La vitamina C è indispensabile per la composizione del collagene che mantiene giovane la pelle e rallenta la formazione delle rughe. La vitamina C, infine, coopera con la vitamina E alla neutralizzazione dei radicali liberi. La vitamina C è contenuta anche nei vegetali freschi come i peperoni, il prezzemolo, i cavoli, i broccoli, le fragole, gli agrumi e tutti i tipi di frutta.