Acido Lattico

Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

Acido Lattico: ingrediente naturale di Viper Poison Cream

L’acido lattico è un principio attivo che deriva dalla fermentazione compiuta dai batteri definiti lattici, come Streptococcus, Pediococcus e Lactobacillus, su melasse, barbabietola o canna da zucchero. Risulta quindi essere un prodotto di derivazione unicamente vegetale. 

Nei cosmetici l’acido lattico è utilizzato come regolatore del bilanciamento idrolipidico della pelle. Ha un’azione esfoliante, disinfettante e rinnovatrice e per questo è ideale per pelli acneiche. Aiuta inoltre a rendere meno distinguibili le cicatrici, le macchie scure e le rughe poiché agisce stimolando la pelle invecchiata e danneggiata a rinnovarsi favorendo il regolare ricambio delle cellule.

Esso viene adoperato a livello cosmetico perché è capace di favorire la desquamazione cutanea sino ai livellii più profondi dell’epidermide rompendo i legami che si creano tra i cheratinociti. Regola il pH ed è un ottimo condizionante cutaneo.

Oltre a compiere un'azione di rinnovo cellulare, l'acido lattico è provvisto anche proprietà idratanti, che migliorano la granulosità della pelle rendendola morbida e liscia. L’ acido lattico viene sovente utilizzato al fine di trattare le macchie da gravidanza e le iper - pigmentazioni post – operatorie.