Rosa Canina

Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

Rosa Canina: ingrediente naturale Triko Ok Uomo

Indicato per: accresce le difese immunitarie, combatte qualsiasi tipo di infezione, aiuta a combattere lo stress ed è un eccellente tonico ed un ottimo antiossidante

La rosa canina ha un alto contenuto di vitamina C che facilita l’assorbimento di tutti gli altri principi attivi degli ingredienti naturali del prodotto naturale per la ricrescita del capello Triko Ok Uomo.
Contiene anche bioflavonoidi, ovvero fitoestrogeni che riequilibrano la naturale produzione di ormoni. I piccoli frutti della rosa canina risultano essere le “sorgenti naturali” più concentrate in vitamina C, presente in quantità fino a 50-100 volte superiori agli agrumi tradizionali come arance e limoni e per questo in grado di contribuire al rafforzamento delle difese naturali dell’organismo.

I bioflavonoidi presenti nella polpa e nella buccia esercitano un’azione sinergica con la vitamina C favorendone l’assorbimento da parte dell’organismo.

Poichè la vitamina C (conosciuta anche con il nome di Acido Ascorbico), non può essere sintetizzata direttamente dall’uomo, essa deve essere introdotta o con gli alimenti se la dieta è buona ed equilibrata, o con l’integratore alimentare nei casi in cui l’alimentazione ne è carente come normalmente succede.

Il nostro stile di vita, l’inquinamento, l’influsso di apparecchiature elettroniche ed il fumo di sigarette sono tutti fattori che aumentano il nostro fabbisogno di vitamina C, per cui una integrazione è particolarmente necessaria anche nella vita del più salutista di noi.

La rosa canina accresce le difese immunitarie e possiede la proprietà di combattere qualsiasi tipo di infezione a partire dal semplice raffreddore sino all’influenza ed a qualsiasi malattia virale.

Aiuta a combattere lo stress ed è un eccellente tonico ed un ottimo antiossidante. Esplica un’azione antitossica ed anti inquinamento.
Accresce la possibilità di assorbimento di ferro nell’intestino e controlla il livello di colesterolo nel sangue. Contribuisce anche alla produzione di emoglobina nel midollo osseo e rende attiva la produzione di vitamina B9 (acido folico).