Luppolo

Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

Luppolo: ingrediente naturale Triko Ok Uomo

Indicato per: stimolare le funzioni del cuoio capelluto e favorire la crescita dei capelli

Il luppolo (Humulus lupulus) è un’essenza costituita da umulene, mircene, acido formico e valerianico, resina costituita da umulone, lupulone, umulolo, flavonoidi, fitosterili, sostanze estrogene, principi antibiotico-simili.

Proprietà

Gode di proprietà aperitive, digestive, spasmolitiche, sedative del sistema nervoso centrale, antinfiammatorie e antibatteriche delle vie urinarie.
Secondo la tradizione popolare entra nelle tisane amaro-toniche per stimolare i processi digestivi e nelle tisane sedative per conciliare il sonno e per attenuare il nervosismo e l’ipereccitabilità. Per via esterna le applicazioni topiche alleviano i dolori reumatici e artritici.

Nel settore erboristico, grazie ai numerosi principi attivi contenuti, il luppolo presenta interessanti proprietà e viene quindi utilizzato per rivitalizzare e ridare turgore e luminosità alle pelli senescenti, rugose e rilassate.

Gli estratti di luppolo sono impiegati nei cosmetici ad azione rassodante (latti, tonici, maschere) e nelle lozioni e shampoo per stimolare le funzioni del cuoio capelluto e favorire la crescita dei capelli.

Gli estratti naturali di luppolo si attivano come acceleratori della ricrescita del capello e come inibitori dell’enzima 5 alfa reduttasi. Combattono i radicali liberi, tutelando la membrana cellulare dall’invecchiamento anticipato.

Queste sue funzioni sono ampiamente giustificate considerando il contenuto in aminoacidi ed in sostanze di natura ormonosimile, mentre in conseguenza dei contenuti dell’olio essenziale e di sostanze fitormonali, il luppolo risulta efficace sulla crescita dei capelli, stimolando le funzioni metaboliche dei tessuti superficiali del cuoio capelluto.

I componenti principali del luppolo sono una resina ed un olio volatile. Nella resina è presente umolone, umolinone, adumolone e preumolone, mentre nell’olio essenziale sono presenti B-mircene, Dipentene, Alfacariofilene, Farnesene, Sesquiterpene Acrilico, Alcool Sesquiterpenico, Etere Folico, Formaldeide, Metilnonilchetone, Acidi Liberi ed esterificati. Inoltre sono stati identificati flavonoidi ed antociani, proteine, amidi, glucidi, fitosterine, alcool cetilico, acido para-amino-benzoico e fitoestrogeni.