Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

MIGLIO: INGREDIENTE DI TRIKO OK SHAMPOO UOMO

Vero toccasana per pelle e capelli. Ricco in vitamine, proteine, sali minerali. Ma soprattutto importante l’alto contenuto in acido salicilico, che conferisce all’estratto proprietà rigeneranti. Ideale per rinforzare unghie e capelli in formulazioni quali smalto, shampoo, lozioni. Il miglio è in assoluto il nutriente più prezioso per i capelli. La sua cuticola contiene tutti i sali indispensabili al loro benessere. È il cereale più ricco di minerali, utilissimi per aumentare la forza del capello. Tra le sue componenti vi sono il fosforo, il magnesio, il calcio, il ferro, l’acido salicilico e le vitamine del gruppo B.

Il miglio è un cereale ricco di sostanze che favoriscono la ricrescita e la vitalità dei capelli e che li rendono più lunghi, lucidi, robusti ed elastici: sono la cistina, la metionina, il magnesio, le vitamine e il ferro, elemento base della tricologia. Se ne consiglia l’uso quando le chiome sono più deboli e facili alla caduta ma anche come cura preventiva: il miglio, infatti, agisce sul bulbo fornendogli tutti i nutrimenti che servono a favorirne la salute. Più il follicolo sarà riattivato, maggiore sarà la naturale ricrescita laddove i capelli si sono persi.

Le proteine del Miglio contengono aminoacidi solforati, che favoriscono la formazione della cheratina, sostanza che si trova nella cute e nei suoi annessi, come unghie e capelli, dei quali promuove la vitalità e la bellezza (e non a caso lo si somministra ai piccoli volatili per esaltare la bellezza del piumaggio, che è ricco di cheratina). La molecola della cheratina è strutturata come una scala a chiocciola, i cui “gradini” sono costituiti da aminoacidi, fra i quali sono particolarmente importanti quelli solforati, come la Cistina a la L-Cisteina, contenenti cioè zolfo, un atomo che reagisce con altro zolfo stabilizzando la struttura della cheratina.

Carenze anche non eccessive di aminoacidi solforati possono indurre fragilità dei capelli, che si indeboliscono, formano le cosiddette “doppie punte” per scissione longitudinale della struttura, e possono cadere in quantità eccessiva. Si può assistere così ad un diradamento della chioma, poiché la crescita di nuovi capelli non riesce a rimpiazzare i capelli che cadono in quantità abnorme.

Il Miglio contiene inoltre acido silicico, che fornisce il minerale silicio, molto utile per l’elasticità e il vigore di tutto l’apparato osteoarticolare, e per la robustezza dei capelli e delle unghie.
Consente il ricompattarsi delle squame della cuticola, poiché agisce direttamente sulla struttura capillifera, rinforzandola e mantenendola vitale. I prodotti a base di miglio forniscono tutti i nutrimenti che servono per frenare la caduta dei capelli, stimolarne la crescita e renderli più folti, vigorosi ed elastici. Inoltre, nutrono le unghie e la pelle.