E > Micra

home / E > Micra

Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

Contro il mal di testa

E > Micra vi restituisce la libertà dal “Mal di Testa” in modo del tutto naturale e fisologico. L’alternativa naturale a base di estratti vegetali.

E > Micra aiuta a prevenire l’emicrania o ne attenua l’intensità, il decorso e la ciclicità degli attacchi. E > Micra procura al corpo le sostanze nutritive specifiche insufficienti in persone predisposte all’emicrania. È un integratore alimentare valido per migliorare le instabilità metabolico nutrizionali responsabili delle crisi di cefalea ed impedire gli stati di eccessivo affaticamento psichico, avvalendosi di un approccio nutraceutico.

L’azione sinergica di estratti vegetali selezionati (Partenio, Salice bianco, Rhodiola, Trifoglio fibrino, Caffeina anidra, Spirea ed Artiglio del diavolo), minerali e vitamine, dona un aiuto completo e valido per far fronte nel migliore dei modi anche alle giornate più faticose, sostenendo il naturale benessere dell’organismo.

Proprietà di E > Micra

Abbiamo riassunto le proprietà benefiche di E > Micra in questo breve elenco:

  • Azione antidolorifica
  • Favorisce la microcircolazione encefalica
  • Riduce i disturbi connessi al ciclo mestruale
  • Attua un’azione distensiva in caso di cefalea muscolo-tensiva riducendo il dolore da essa causato
Dalla natura il rimedio naturale per la tua testa

Se si sente parlare di “emicrania”, la più parte delle persone andrà senza indugio a pensare al “Mal di Testa” ma quest’ultima riproduce solo uno dei molteplici sintomi che contraddistinguono l’emicrania.
L’emicrania, detta anche cefalea, è un mal di testa primariamente unilaterale, martellante, che si presenta ad intervalli e con intensità da limitata ad intensa e che può essere maggiormente acuito dalle abituali attività quotidiane.
Altri sintomi possono essere: senso di vomito e vomito, notevole percettibilità della luce, ai frastuoni o agli odori ed in certi casi si hanno anche disturbi visuali simili a bagliori, parti scure nella visione e configurazioni asimmetriche dinanzi agli occhi. Siffatti inconvenienti del campo visivo vengono denominati “aura” e compaiono approssimativamente nel 20% degli individui che sono afflitti da emicrania.

L’emicrania è maggiormente riscontrabile nelle donne che negli uomini. Attualmente si valuta che il 20% delle donne, il 10% degli uomini e una quantità in aumento di bambini sia sofferente di emicrania che influenzi sfavorevolmente gli individui, la loro esistenza e le loro attività.
Se si è afflitti personalmente o si conosce qualcuno che è colpito da emicrania, quasi certamente si può comprendere in che misura possa essere spossante e dolorosa.
La sofferenza causata dall’emicrania è tangibile e determina un grave effetto sulla quotidianità delle azioni di chi ne patisce le conseguenze.

Non esiste una eterogeneità di persone sofferenti di emicrania ed è per questo motivo che ci sono criteri differenti nel proporre terapie. Ottenendo la consapevolezza e la cognizione della propria emicrania si può disporre anche dei mezzi che cooperino al controllo ed a comprendere le scelte per la sua terapia.