Naturdieta: esclusive formulazioni svizzere

Breast Up: Olio di Germe di Grano

en
0,00
SSL
info pagina
home / Breast Up / composizione / Olio di Germe di Grano

Olio di Germe di Grano: ingrediente di Breast Up

L’Olio di Germe di Grano è un ingrediente naturale che viene utilizzato in cosmetica per le sue qualità eudermico e restitutive specialmente grazie al notevole contenuto in tocoferoli, acidi grassi polinsaturi (con preponderanza di acido linoleico 50%, oleico 25% e fosfolipidi). È caratterizzato da una notevole attinenza con il sebo epidermico ed essendo in grado di pervenire attraverso lo strato corneo e l’epidermide sino al derma, ne ottimizza la circolazione capillare, ampliando l’impiego dell’ossigeno e dei nutrienti da parte dei tessuti e facilitando la sintesi biologica dei mediatori non pro-infiammatori. Per queste sue peculiarità, l’olio di germe di grano è diventato un componente di grande interesse per la formulazione di creme e latti ad attività nutriente e protettiva, validi su epidermidi secche e sensibili con predisposizione alla couperose; è anche particolarmente adatto nella formulazione di cosmetici per la cura del logoramento ed invecchiamento epidermico.

Componenti principali

Il seme di frumento è particolarmente ricco di proteine (12,1-13%); inoltre, contiene carboidrati (72,5-75,6%) e grassi (2,1-2,6%), tra cui glicolipidi e fosfolipidi. Il germe di grano è la piccola foglia del germoglio contenuta nel chicco di frumento secco, così come si mostra nella fase antecedente la germinazione. Nonostante le piccole dimensioni (misura appena 1/2 mm.), il germe di grano è dotato di eccellenti sostanze nutritive poichè racchiude in se proteine di notevole valore biologico (26%), lipidi (10%) - tra i quali gli acidi grassi polinsaturi, i fitosteroli e la lecitina, amido (16-24%), vitamine (soprattutto vitamina E e vitamine del gruppo B) e sali minerali (soprattutto ferro e zinco). L’olio di germe di grano, distillato dal germe di frumento per pigiatura a freddo, rappresenta un concentrato della frazione lipidica del germe. Esso dispone pertanto di una discreta quantità di grassi polinsaturi, con preponderanza di acido linoleico (50%), oleico (25%), linolico (6%), palmitico e stearico ed oltre a ciò, una frazione insaponificabile (1,5-4%), ricca di fitosteroli e tocoferoli. Nei confronti di altri oli di semi, l’olio di germe di Grano possiede un più alto quantitativo in tocoferoli, soprattutto d-alfa-tocoferolo (quello con attività vitaminica E più elevata).

Impiego cosmetico

Dal grano si ricavano diversi estratti molto adoperati in cosmesi. Gli estratti depurati dal chicco di frumento sono ricchi in fosfolipidi, glicolipidi e carboidrati e sono utilizzati come ammorbi-
denti grazie alla loro capacità di partecipare al processo di riparazione dei lipidi vigenti negli spazi intercellulari dello strato corneo, necessari per ridurre l’evaporazione trans-epidermica e per la difesa del derma con un corretto grado di idratazione. Dai chicchi di grano si acquisiscono anche vari tipi di idrolizzati proteici, composti da peptidi a limitato peso molecolare, capaci di apportare una buona idratazione a pelle e capelli mediante la loro attitudine ad introdursi in tali organismi legando l’acqua. Gli idrolizzati di proteine di grano sono utilizzati anche nella formulazione di shampoo e doccia shampoo per la loro attitudine nel limitare il potere irritante dei tensioattivi, influendo positivamente soprattutto con quelli anionici.

Tra i provenienti del Grano, scopriamo l’olio di germe di Grano, che si qualifica come un componente cosmetico assai eudermico e restituivo, principalmente grazie al notevole contenuto di tocoferoli (vitamina E) ed acidi grassi polinsaturi, caratterizzati da una notevole attinenza con il sebo epidermico. La vitamina E in special modo, ben assimilata dalla pelle sana, ha la possibilità di passare attraverso lo strato corneo e l’epidermide sino al derma, dove ottimizza la circolazione capillare, aumentando l’utilizzo dell’ossigeno e delle sostanze nutritive da parte dei tessuti. Per la sua opera lenitiva, specialmente in unione con la vitamina A, la vitamina E migliora vari disordini dermici come la pelle irritata, piccole ustioni ed abrasioni. Grazie alla sua elevata azione antiossidante, il Germe di Grano svolge un’azione difensiva della pelle nei riguardi delle radiazioni solari. Per queste sue proprietà, l’olio di germe di grano è un fondamentale costituente di creme ed oleoliti ad attività tonificante e protettiva, utile per pelli secche e pelli sensibili con predisposizione alla couperose. Esso è particolarmente adatto nella formulazione di cosmetici per il trattamento dell’invecchiamento epiteliale e di prodotti solari.

Scheda completa