Naturdieta: esclusive formulazioni svizzere

Breast Up: Avocado

en
0,00
SSL
info pagina
home / Breast Up / composizione / Avocado

Avocado: ingrediente di Breast Up

Dal popolo azteco veniva chiamato “il frutto dell’amore” e le sue origini si perdono nel lontano 5000 a.C.; in Messico era addirittura uno degli alimenti principali degli Aztechi e dei Maya.

Grandi proprietà afrodisiache hanno accompagnato per millenni la sua coltivazione al punto da attirare l’attenzione dei “conquistadores” che lo trapiantarono nel Mediterraneo credendo così d’importare insieme al frutto anche le sue mitiche e incredibili virtù.

L’avocado è oggi diffuso in tutti i paesi tropicali, ma anche negli Stati Uniti, in Israele, in Sud Africa e anche in Italia, da qualche tempo, è stata avviata la sua coltivazione.

Questo frutto dalle molteplici proprietà benefiche appartiene alla famiglia delle Lauracee, il suo albero raggiunge l’altezza di 20 metri ed è un sempreverde.
Il suo frutto ricorda vagamente come forma una pera, con buccia di colore verde scuro, liscia o rugosa a seconda delle varietà, con polpa morbida di colore tendente al giallo-verde chiaro, molto profumata e burrosa, con all’interno un grosso seme tondo. L’avocado è davvero un concentrato di virtù e di energia, estremamente calorico, quindi attenzione per chi è a dieta, infatti 100 grammi di avocado contengono quasi il 20% di grassi.

È anche un vero concentrato di potassio; 100 grammi di frutto ne contengono come due o tre banane, quindi molto indicato per chi ha problemi di ritenzione idrica perchè il suo consumo aiuta a combattere edemi e gonfiori.

Inoltre l’avocado ha una buona percentuale di fosforo, calcio, magnesio e un buon contenuto di vitamine, quali la C, la PP e la B2.

Olio di avocado

L’Avocado (Persea Gratissima), appartiene alla famiglia delle Lauracee. Sembra fosse originario del Messico, ma oggi risulta diffuso in molte regioni tropicali e sub-tropicali. È una pianta sempreverde con piccoli fiori giallo-verdi a pannocchia, e delle foglie coriacee e grosse. Produce un frutto dalla polpa burrosa, molto gustoso ed energetico. È dal frutto che viene estratto il prezioso olio.

Un altro processo di estrazione è la macerazione in acqua del frutto non essiccato e della successiva centrifugazione. Questo frutti infatti producono, su una quantità del 30% di sostanza secca, il 70% di olio, il restante sono carboidrati e proteine.
Contiene inoltre Tocoferoli naturali che lo proteggono dall’irrancidimento. Ha una grande capacità di penetrazione facilitando la veicolazione dei principi attivi ad esso associati, anche su pelli particolarmente ruvide e dure. La presenza, inoltre, di molti principi attivi naturali quali Vitamina A, E, PP, e parte del gruppo B, lecitine, sali minerali, favorisce e sviluppa un’azione nutriente e restitutiva.
Anche le pelli grasse possono avvalersi dell’utilizzo di quest’olio, grazie alla sua capacità di normalizzazione del film idro-lipidico. I componenti lipidici dell’olio sono in massima parte trigliceridi, strutture molto idratanti.

Descrizione botanica

Albero sempre verde alto fino a m. 20, con corteccia liscia e larga chioma a foglie persistenti di colore verde scuro brillante, di forma ovale e aspetto ceroso. Presenta piccoli fiori giallo verdastri riuniti in pannocchie e grandi frutti carnosi piriformi di colore verde o marrone.

Habitat

Originario del Messico e dell’America centrale, l’Avocado è ampiamente coltivato in tutte le zone tropicali. Ne esistono in commercio diverse varietà.

Componenti principali

La parte utilizzata è la polpa del frutto. Difatti la polpa essiccata dei frutti di Avocado contiene fino al 40% di un olio grasso principalmente composto da gliceridi dell’acido oleico (55-74%), linoleico (10-14%), palmitico (9-20%) e palmitoleico (3-7%).

Componente importante dell’olio di Avocado è inoltre la frazione insaponificabile (2-12%), costituita da fitosteroli (beta-sitosterolo, campesterolo, citrostadienolo, ecc.), alcoli terpenici, avocatine, acidi volatili e vitamine liposolubili.

Impiego cosmetico

Grazie alla particolare composizione in acidi grassi, responsabile delle note proprietà nutrienti e restitutive, l’olio di Avocado presenta ottime caratteristiche eudermiche e sebosimili; penetra facilmente nella cute e facilita l’assorbimento di altri principi attivi.

Soprattutto grazie alla sua frazione insaponificabile, ricca di tocoferoli, carotenoidi, fitosteroli e di una classe specifica di composti chiamati avocatine, l’Avocado entra nella composizione di numerosi cosmetici destinati alle pelli devitalizzate, disidratate, ruvide e “spente”. Inoltre conferisce alla pelle un’eccellente protezione nei confronti di agenti nocivi (come le radiazioni UV).

Le sostanze funzionali dell’insaponificabile sono infatti in grado di stimolare l’attività dei fibroblasti del derma promuovendo la sintesi di collagene solubile, mentre le avocatine in particolare fungono da inibitori della collagenasi, una proteasi che distrugge le fibre collagene.
Tutto ciò si traduce in un’efficace azione di stimolo del rinnovamento cutaneo, con conseguente incremento dell’idratazione e dell’elasticità della pelle.

In virtù di queste caratteristiche, i cosmetici a base di olio ed insaponificabile di Avocado sono particolarmente adatti nei trattamenti antirughe, antismagliature, rassodanti e protettivi solari. Le spiccate capacità normalizzanti del mantello idrolipidico cutaneo ne fanno inoltre un prezioso ingrediente per tutti i prodotti cosmetici destinati al ripristino della fisiologica morbidezza e idratazione della pelle.

Scheda completa