Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » Reductup Uomo » tematiche annesse (Pag. 1) » tematiche annesse (Pag. 4)
Tem. annesse - Pag. 4

Reductup Uomo:

Tematiche annesse a Reductup Uomo

Naturdieta: continua ricerca per il benessere psicofisicoL’attività metabolica della cellula adiposa si compie in risposta a fluttuazioni circadiane dei tassi ematici di numerosi ormoni e substrati che, a loro volta, variano in rapporto alla quantità di pasti, alla loro composizione, all’attività fisica, al clima, al ritmo sonno-veglia e ad ulteriori variabili. Il contenuto medio di trigliceridi, di una cellula adiposa è di 65-85 microgrammi e può aumentare sino ad oltre 200 nelle obesità gravi o ridursi a 10-15 nelle gracilità.

Il contenuto medio di trigliceridi nel tessuto adiposo è uguale al 57-70% del peso. La massa adiposa media di un giovane adulto normopeso è di 7-12 Kg. nel maschio e di 9-14 Kg. nella femmina, corrispondente rispettivamente al 10-14% e al 12-18% della massa corporea. L’estensione della cellula rappresenta una condizione di primaria influenza e regola il rapporto tra questi stimoli e la replica metabolica del tessuto adiposo. Il fattore grandezza cellulare è così importante che, ad uguaglianza di requisiti endocrino-metabolici ed energetici, la valutazione complessiva tra liposintesi e lipolisi può essere anabolica per nuclei di piccole dimensioni e catabolica per cellule di notevoli grandezze.

Esempio di cellule adiposeI motivi di questa condotta vanno ricercate in fattori caratteristici al tessuto adiposo. Rilevante è l’aumento del rapporto tra area della cellula ed endotelio capillare in contatto con l’adipo-
cita. L’attività della lipotroteinli-
pasi risulta condizionata da questa manifestazione, come è possibile che la medesima abbia una funzione importante nella manifestazione dei meccanismi inibitori o eccitatori in ambito cellulare. l’internalizzazione (endocitosi) dei recettori insulinici determina insulinoresistenza e diminuzione delle opportunità da parte del glucosio ad entrare nella cellula.

Alcuni autori attestano che questa sottoregolazione del recettore insulinico sia un fattore secondario o per meglio dire, un assestamento della cellula causato dall’elevata secrezione interna d’insulina. Questo potrebbe rafforzare l’ipotesi che, sia l’iperinsulinismo sia l’iperfagia, siano esiti tra loro indipendenti di una medesima alterazione con sede ipotalamica, regione di grande interesse sia per la regolazione dell’appetito sia dell’increzione insulinemica mediante la mediazione endorfinica.

Il tessuto adiposo mostra un dissimile assetto nel corpo femminile rispetto a quello maschile; si può dedurre che gli ormoni sessuali svolgano un’attività di controllo sull’accumulo e la conservazione di tessuto adiposo in alcune zone corporee.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |