Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » E > Micra » composizione » partenio (Pag. 1) » partenio (Pag. 2)
Partenio - Pag. 2

E > Micra:

Partenio: ingrediente naturale di E > Micra

Azione antiallergica

È stato provato che l’estratto secco titolato di tanaceto causa l’ inibizione della produzione di istamina da parte delle unità biologiche atte a tale funzione, denominate mastociti. Poiché l’istamina è una delle sostanze più rilevanti che provocano allergia, una sua diminuzione ha certamente benefici effetti su questa patologia.

Indicazioni essenziali

Cefalea, particolarmente a fine preventivo.

Azione prevalente

Anticefalalgica.

Effetti collaterali

Può determinare risposte avverse epidermiche anche generalizzate e dermatiti irritative ma esse decadono velocemente con l’ interruzione della terapia.

Avvertenze

Data l’insufficienza di scritti approfonditi inerenti gli effetti dell’ estratto di questa pianta sul feto, il suo impiego è sconsigliabile durante la gestazione e l’allattamento e nel bambino al di sotto dei 10 anni di età.

Attività farmacologica

Conosciuto altresì come Feverfew, il tanaceto o partenio è una vegetale utilizzato nella medicina popolare specialmente come ricostituente, tonico, peptico e contro i crampi ma conosciuto inoltre per risolvere stati febbrili, sofferenze articolari, disturbi digestivi, parassiti enterici e i disordini ginecologici.

L’ erba appena colta era usata finanche per mondare le ferite e nelle contusioni come disinfettante e come collutorio in seguito alle estrazioni dentali.

L’etimologia del nome è singolare: il termine partenio proviene dal greco “parthenion”, vergine, ad individuarne l’utilizzo nelle affezioni ginecologiche; il vocabolo del tipo tanaceto, deriva da “anthanasis” che esprime “immortalità”, in attinenza alla durevolezza della fioritura ed anche il vocabolo anglosassone feverfew deriva dal latino “febbrifuga” a specificarne l’ utilizzazione nelle affezioni febbrili.

Sino da epoche remote è stato impiegato nella cura dell’emicrania, indicazione che l’attuale fitoterapia ha dichiarato come predominante nella pianta. Saggi clinici hanno difatti comprovato l’utilità del fitocomplesso nella prevenzione delle emicranie.

I sequiterpeni e specialmente il partenolide, è considerato il principio attivo responsabile di tale azione. Il procedimento sino ad ora avvalorato è l’interferenza del partenolide con la cascata dell’acido arachidonico ed in particolare l’inibizione della sintesi delle prostaglandine mediata da un esito inibitore sulla fosfolipasi A2.

A siffatta condotta antiflogistica del partenolide, si ritiene partecipi anche una interferenza con gli enzimi 5-lipossigenasi e un’attivazione della ciclossigenasi e della nitrossido sintetasi. La laboriosità d’azione ha reso doverosi approfondimenti aggiuntivi che sono attualmente in corso.

Il partenolide ha, invero, manifestato di impedire anche l’aggregamento piastrinico e la liberazione di serotonina in diverse applicazioni farmacologiche.
L’indicazione del fitocomplesso del tanaceto nella profilassi dell’emicrania è attualmente ammessa ufficialmente dai saggi specifici ESCOP (1996).

Non sono conosciute conseguenze secondare anche per assunzione prolungata e non sono note influenze reciproche con farmaci ad esclusione di un possibile interferenza con anticoagulanti. Non assumere in gravidanza e nell’allattamento.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |