Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » WonderOver » tematiche annesse (Pag. 1) » tematiche annesse (Pag. 9)
Tem. annesse - Pag. 9

WonderOver:

Tematiche annesse a WonderOver

Proprietà e campi di applicazione dei fitoestroge-
ni (Continua ...)
Neoplasie (Continua ...)

A sostegno di siffatto concetto vi è la valutazione che, mentre il riscontro del carcinoma uterino negli Stati Uniti è di 25 casi su 100.000, in Giappone è di 2 casi su 100.000. Oltre a questi dati di fatto, in Giappone il rischio di sviluppare il tumore della mammella è pari al solo cinque-otto per cento.

Gli isoflavoni, misurandosi con gli stessi destinatari degli estrogeni endogeni, li rendono inutilizzabili da quest’ultimi, diminuendo la possibilità di avviamento del processo di suddivisione incontrollata delle cellule. Dato che la loro attività estrogenica è parecchio debole, non si corre il pericolo di una sollecitazione di crescita cellulare.

All’isoflavone genisteina compete un ruolo determinante nel contrastare lo sviluppo delle cellule neoplastiche. Il quoziente antiproliferativo si attua, in aggiunta al dispositivo antiestrogenico di tipo recettoriale, anche tramite l’interruzio-
ne della produzione dell’enzima tiroxina-protein-chinasi, responsabile della sollecitazione della crescita cellulare; al blocco dell’angiogenesi, necessaria per una formazione vascolare anomala diretta alla nutrizione dei nuclei neoplastici; al favorire l’apoptosi cellulare per interdizione della quantità dipendente del citocromo.
Si chiama apoptosi (dal termine greco con cui si indica la caduta delle foglie dagli alberi o dei petali dai fiori) il processo di morte programmata che regola lo sviluppo degli organismi. Questa morte “fisiologica” (che è diversa dalla morte patologica, chiamata necrosi), è di vitale importanza per la crescita normale dei tessuti. L’apoptosi risulta infatti carente nei tessuti neoplastici).

Sempre l’isoflavone genisteina è responsabile anche dell’interruzione della formazione delle “stress proteins”: HSP e GRPl. Le proteine HSP sono presenti nelle cellule di tutti gli organismi viventi e vengono rapidamente indotte da stress abiotici, tipicamente da brusche variazioni della temperatura. All’interno delle cellule hanno la caratteristica funzione di stabilizzare le proteine aiutandone il ripiegamen-
to e di prevenire fenomeni di denaturazione delle stesse in seguito a stress.
Alcune classi di HSP sono inoltre in grado di legarsi specificamente a recettori presenti sulle cellule immunitarie potenziando notevolmente la risposta sia innata sia acquisita.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |