Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » WonderOver » tematiche annesse (Pag. 1) » tematiche annesse (Pag. 19)
T. annesse - Pag. 19

WonderOver:

Tematiche annesse a WonderOver

WonderOver e la protezione per il seno (Continua ...)
Vegetali, erbe, frutta e piante che racchiudono in sè i fitormoni

I prodotti non steroidei di origine vegetale detti fitoestrogeni, sono presenti ad uno stadio naturale approssimativamen-
te in 300 piante
. Essi possiedono una struttura di precurso-
ri, che verrà in seguito metabolizzata nell’organismo nei relativi principi attivi. Il loro regolare assorbimento, deriva dalla flora batterica intestinale in buona condizione e dal contemporaneo assorbimento, nella nutrizione, di cereali integrali.

I componenti dei fitoestrogeni effettivamente riconosciuti da ricerche a livello chimico sono gli isoflavoni, i lattoni dell’acido resorcilico, i lignani ed i comestoni. I fitoestrogeni sono riscontrabili in moltissimi vegetali come i legumi, la frutta, le radici, la verdura e possiedono un comportamen-
to analogo all’estradiolo prodotto dall’ovaio, anche se in maniera più blanda ma non per questo meno valida.

I fitoestrogeni vengono messi in azione e resi utilizzabili dall’organismo grazie alla condotta della flora batterica intestinale, per cui è bene mantenere l’intestino in buona salute per far sì che questi dispongano dei mezzi per essere attivati nell’organismo.

I comedoni sono presenti nei germogli ed in maggior quantità nei fagioli, nel trifoglio, nei cavolini di Bruxelles, nei semi di girasole. Gli isoflavoni si riscontrano nei semi della soia e nei legumi. I lignani, sono presenti in quasi tutti i cereali come il germe di grano, il riso, il frumento, la crusca, i semi di Lino, l’olio di oliva, il luppolo ed in tutte le sostanze vegetali, con una più alta concentrazione nei semi di lino e di sesamo, frutti di bosco, ciliegia e mirtillo e pappa reale.

La soia è uno dei nutrimenti più indicati per scongiurare complicazioni connesse a insufficienze ormonali. Dopo ricerche approfondite, si può asserire che essa può far ridurre l’incidenza delle vampate e problemi cardiocircolato-
ri.
Un’alimentazione a modello vegetariano e con un più alto impiego di soia e dei suoi derivati limita, inoltre, l’insorgenza dell’osteoporosi e di fratture. Il latte di soia, il tofu, le bistecche di soia, sono dei derivatidella stessa. È stato scientificamente dimostrato che con l’utilizzo giornaliero di SOIA si può ottenere una valenza più bassa di affezioni cardiovascolari, osteoporosi, di patologie legate al seno, alla prostata ed all’utero.

Una delle piante più ricche in fitoestrogeni è senz’altro la soia contenendone in modo particolare di tipo isoflavonico. Gli isoflavoni sono simili strutturalmente all’estradiolo, estrogeno prodotto dalle ovaie e sebbene siano provvisti di un limitato potere estrogenico, generano rilevanti esiti fisiologici estrogeno-simili, poichè vengono riscontrati tassi ematici molto alti negli individui che consumano solitamen-
te la soia, con un aumento maggiore di ben 500-1000 volte se confrontati a chi non ne utilizza.
Si ritiene che gli isoflavoni originati dalla soia, impediscano lo sviluppo cellulare e la riproduzione dei vasi sanguigni che favoriscono lo sviluppo tumorale. Oltre a ciò, sono degli eccellenti antiossidanti ed è per questo motivo che è credibile che questi possano coadiuvare a diminuire il pericolo di certi tipi di neoplasie.

Altre piante che contengono fitoestrogeni sono, Aglio, carote anice, finocchio avena, datteri, fagiolini,  gramigna, luppolo grano, liquirizia, mele, piselli orzo, salvia patate, riso. Si ritiene che la cinicifuga ramenosa del tipo di quella utilizzata in WonderOver, attiva nelle complicazioni di tipo psichico e neurovegetativo, diminuisca l’ormone LH abbinato alle vampate.
L’utilizzo di un composto naturale come WonderOver, salvaguarda l’assenza di nocività, interessandosi delle complicazioni in modo gradevole, veloce ed efficace.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |