Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » WonderOver » tematiche annesse (Pag. 1) » tematiche annesse (Pag. 2)
Tem. annesse - Pag. 2

WonderOver:

Tematiche annesse a WonderOver

Tematiche annesse a WonderOverL’assunzione di antibiotici con conse-
guenza sulla microflora (la microflora intestinale è scientificamente definita come “un insieme di microrganismi presenti nel lume intestinale i quali, se convivono in un determinato equilibrio contribuiscono allo stato di salute”), operazioni chirurgiciche, colelitiasi (ovvero i calcoli della colecisti ed delle vie biliari), alimentazione ricca di grassi possono limitare negativamente la metabolizzazione e quindi la loro attivazione.

Gli anglosassoni scrivono in letteratura che è più portata ai calcoli la donna dalle 4 F, female, forthy, fatty, fertile, cioè la donna quarantenne, che ha partorito e grassa!
Infatti gli ormoni femminili, gli estrogeni giocano un ruolo non indifferente nella colelitiasi, e così pure i contraccettivi orali rappresentano un rischio per la litogenicità della bile in quanto sono responsabili di un’alterata motilità della colecisti con incompleto svuotamento della stessa ed alterazioni anche sulle vie biliari intraepatiche e sul meccanismo di escrezione canalicolare della bile.

Alcuni fitoestrogeni si costituiscono in ambito intestinaleL’entità di fitoestrogeni che si costituisco-
no in ambito intestinale si diversifica rapportandosi con i soggetti e l’alimenta-
zione che essi applicano e questo chiarirebbe la differente concentrazione nel sangue dei relativi metaboliti ed i diversi riscontri biologici che si riscontrano ad uguaglianza di cibo assimilato.

La mutazione della daidzeina in equol dovuta all’attività della microflora, ad esempio, si attua solo nel 35% delle persone. Per questi presupposti, una risposta dell’azione cautelativa dei fitoestrogeni non andrebbe considerata in base all’apporto ma alla concentrazione urinaria dei loro metaboliti (Metaboliti = sostanze che prendono parte alle reazioni chimiche che avvengono nell’organismo oppure che derivano da esse).
La caratteristica essenziale perchè il corpo riesca ad usufruire di queste parti importanti è che l’intestino sia intatto nella sue attività e peculiarmente che la microflora sia efficace nella sua concentrazione e combinazione.

Classificazione dei fitoestrogeni

I cereali integrali sono la fonte primaria di fitoestrogeni per le Nazioni OccidentaliChimicamente, i fitoestrogeni si possono riunire in tre principali categorie: Lignani, Cumestani, Isoflavoni. Negli scritti vigenti e nell’attuale bibliografia, si considerano soprattutto gli isoflavoni e limitatamente i lignani, che parimenti rappresentano la fonte primaria di fitoestrogeni per le Nazioni Occidentali (cereali integrali), se confrontati con gli isoflavoni abbondantemente assimilati dagli orientali sotto forma di soia e dei suoi derivati. Di minore interesse è un altro insieme formato dai lattoni dell’acido resorcilico, il cui componente sostanziale è lo zearalenone, presente nei funghi e definiti micoestrogeni.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |