Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » WonderOver » tematiche annesse (Pag. 1) » tematiche annesse (Pag. 14)
T. annesse - Pag. 14

WonderOver:

Tematiche annesse a WonderOver

La menopausa e la fitoterapia: cosa è utile per curare i disturbi della menopausa con le erbe

Nel periodo post menopausale non si possiedono più follicoli da stimolare e gli ormoni esortano le ovaie e le capsule surrenali ad emettere quantità crescenti di ormoni androgeni maschili. Durante il climaterio, gli estrogeni si riducono notevolmente in confronto all’età feconda.
Menopausa” deriva dal greco menos, mese, mestruo e pausis, cessazione.È la fine fisiologica delle mestruazioni ed in genere si presenta tra i 45 ed i 50 anni. Se si evidenzia prima dei 45 anni, si dice menopausa precoce, mentre se si evidenzia dopo i 55 anni, si parla di menopausa tardiva.

Queste attività possono essere caratterizzate dalla fase di pre-menopausa, contraddistinta da atipicità mestruali e da menorragie. La post-menopausa corrisponde all’interruzio-
ne delle mestruazioni per più di un anno.

Il climaterio, proviene dal greco “climater” e significa scala, gradino e segnala il periodo di transizione che va dalla vita feconda al termine della capacità di fecondazione. Può manifestarsi (ma non obbligatoriamente) assieme a definizioni cliniche e nella circostanza si parla di sindrome climaterica. Può rivelarsi altresì con vampate di calore, sudorazione, disturbi del tono dell’umore, insonnia. L’insufficienza di estrogeni, che con il passare del tempo determina l’osteoporosi, determina problemi anche sull’apparato genitale con eventuale comparsa di cistiti ed infezioni vaginali.

A partire dalla fine dei 40 anni o all’inizio dei 50, con la conclusione del ciclo mestruale corrispondente alla fine della ovulazione e della produzione di estrogeni, il corpo femminile, per un fenomeno naturale, comincia a rilasciare un estrogeno meno forte denominato estrone.
Se si beneficia di un buon bilanciamento psico-fisico, questa passaggio è sovente progressivo e senza sintomi eclatanti. Dopo qualche anno la consistenza ossea inizia a ridursi e si nota un assottigliamento della parete vaginale che si unisce a secchezza, oltre che ad un rilassamento della vescica.

A distanza di 10 anni, si corre un maggior rischio di decedere per attacco cardiaco o colpo apoplettico che non precedentemente alla menopausa, quando gli estrogeni presenti figuravano come artefici della salvaguardia corporale.
Le vampate di calore e la traspirazione notturna, possono divenire un problema per le donne che accedono alla menopausa. I segnali dovuti alla menopausa, sono causati da insufficienza estrogenica che è causata dalla atrofia ovarica. Essi sono costituiti da vampate di calore e sudorazione, instabilità vasomotoria, turbe circolatorie con cardiopalmo e ipertensione labile, instabilità psichica con disturbi dell’emotività, depressione e insonnia.
La riduzione degli estrogeni implica complicazioni non solo all’apparato sessuale ed alle mammelle ma con l’instaurarsi della osteoporosi, anche al tessuto osseo, creando soprattutto problemi alla colonna vertebrale ed al bacino.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |