Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » Lipodream » tematiche annesse (Pag. 1) » tematiche annesse (Pag. 2)
Tem. annesse - Pag. 2

Lipodream:

Tematiche annesse a Lipodream: alcuni consigli

Evitare ansia e stress

Evitare ansia e stress è fondamentale in quanto causano la produzione di sostanze che trattengono i liquidi nei tessuti e di ormoni che ci invogliano a mangiare zuccheri. Inoltre lo stress è la causa di infiammazioni ai vasi sanguigni e rallenta la circolazione. Se si è sottoposti ad uno stile di vita ansiogeno, è possibile rilassarsi con tecniche comportamentali come lo yoga.

Come rendere più efficace la doccia mattutina

Come rendere più efficace la doccia mattutinaPer rendere ancora più efficace la doccia mattutina e riattivare la microcircolazione, sarebbe utile eseguirla con il metodo di Kneip che consiste nell’alternare getti di acqua calda e fredda, muoven-
do il telefono della stessa in senso orario.
Bisogna iniziare dai piedi e risalire lungo il lato esterno della gamba sino alla coscia per proseguire sino al gluteo dove soffermarsi per alcuni secondi, per poi ritornare alla caviglia passando, questa volta, all’interno della coscia. Ripetere questa operazione dall’altro lato. Il getto di acqua calda dovrebbe durare 40 secondi, mentre quello freddo solo 15 secondi.

Sarebbe utile, ogni due setimane circa, approfittare della doccia per massaggiare le zone critiche con un guanto di crine. Questa operazione permetterà di liberare la pelle dalle cellule morte preparandola a ricevere i successivi trattamenti. Questa fibra non deve essere troppo dura affinchè riesca ad attivare il microcircolo. Dopo la doccia mattutina, ricordarsi di assumere 2 compresse di Lipodream.

Evitare il digiuno

È necessario evitare il digiuno perché se si salta il pasto, l’organismo richiederà più zuccheri per far fronte ai bisogni energetici a breve e medio termine con il risultato di contribuire all’insorgere di voglia di dolci.
Non bisogna quindi rinunciare completamente al cibo ma per un effetto depurativo, bisogna ricorrere alla frutta immergendola, se si vuole aumentarne il contenuto idrico, in acqua fredda per qualche ora. L’organismo, privato di nutrienti complessi, si rifarà sui depositi di grasso localizzato.

Dieta diversificata

Una dieta per essere equilibrata deve essere bilanciataSecondo i nutrizionisti, una dieta per essere equilibrata deve es-
sere bilanciata contenendo quindi tutti gli alimenti. I carboidrati provvedono a fornire un’energia pronta all’uso, le proteine contengono quelle a lungo termine, mentre i grassi aiutano il corpo a riconoscere la sazietà.
Chi ha problemi di cellulite dovrebbe limitare i cibi acidificanti, quelli contenuti nella carne, nei grassi animali e zuccheri raffinati che tendono a modificare l’equilibrio chimico dello stomaco.

Sarà utile assumere cibi alcalinizzanti come pasta e riso, cereali integrali, patate, legumi, biscotti, latte di soia e cibi neutri come verdure, frutta e pesce che, al contrario, non hanno nessuna influenza sul pH dello stomaco e vengono facilmente digeriti ed eliminati.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |