Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » Lastevolution » come agisce (Pag. 1) » come agisce (Pag. 5)
Come agisce - Pag. 5

Lastevolution:

Come agisce il prodotto naturale Lastevolution

Fonti di produzione ed espulsione del fluido (Continua ...)

La mucosa presenta due creste longitudinali mediane sulla superficie epitelialeLa mucosa presenta due creste longitudinali mediane sulla superficie epiteliale, una anteriore e l’altra posteriore. Numerose rugosità bilaterali traverse si estendono da que-
ste “colonne” vaginali. Esse sono divise da solchi e sono di profondità variabile. Molti studi aneddotici sull’eiaculazio-
ne femminile riferiscono di questo solco sulla colonna vaginale ventrale.

I solchi sono stati in precedenza descritti come dotti aperti sulle pareti della vagina. Questi dotti apparenti erano piccoli incavi nella mucosa (lacune). Le lacune in aggiunta alla superficie dell’area confluiscono nel lumen e si pensa che non siano connesse alle ghiandole parauretrali come sono i dotti, circondate da cellule secretive confluenti nell’uretra. Va precisato che la parete centrale risulta meno pieghettata di quello che era una volta, due o tre strati meno della parete centrale e che ci sono meno pieghe nel distale comparato in prossimità della vagina. Sono stati descritti pori molto piccoli che lubrificano e scaricano copiosamente durante l’atto sessuale. Non si deve confondere questo con l’eiaculazione femminile che bisogna attribuire correttamen-
te alla prostata femminile con espulsione mediante l’uretra.

La lamina propria consiste in tessuto connettivo allentato (chiamato anche tessuto connettivo areolare). Come una spugna questo tessuto presenta innumerevoli spazi potenziali capaci di ingrandirsi e dilatarsi con il fluido. La parete della vagina è ricca di arterie che sono in grado di dilatarsi se stimolate; conseguentemente la lamina propria diventa edematosa. Le vene e la linfa che scaricano la parete vaginale sono organizzate come delle reti comprendenti il plesso venoso ed i plesso linfatico. Il risultato è un ispessimento della parete vaginale che favorisce la piattaforma orgasmica che fornisce una stimolazione addizionale al pene durante il coito.

Più sangue arriva alla parete della vagina dalle arterie iliache interne che hanno diverse ramificazioni. Notevoli sono le ramificazioni che provengono dalle arterie uterine e dalle pudende uterine interne. Le arterie vaginali anastomizzano al fine di formare un’arteria azygos mediano longitudinale sulla superficie ventrale ed un’altra sulla superficie dorsale della vagina alimentando la mucosa.
L’ingrossamento delle arterie vaginali durante la stimolazio-
ne ed il riempimento delle vene del plesso causano l’edema della mucosa e trasudazione per la lubrificazione. Ulteriori mutazioni della trasudazione che conducono all’orgasmo possono attivare anche l’eiaculazione femmini-
le.

Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |