Naturdieta

Esclusive formulazioni svizzere !

Rimedi e ricette svizzere

Formulazioni esclusive

Rimedi e ricette svizzere: formulazioni esclusive

In oltre 20 anni, Wonderup S.a.g.l. con i prodotti naturali della propria linea Naturdieta, è cresciuta costantemen-
te raccogliendo le sfide del mercato e offrendosi come punto di riferimento nel settore degli integratori e della cosmesi naturale, grazie a formule sicure ed efficaci derivanti da una consolidata esperienza e dalla conti-
nua attività di ricerca [continua ...]

Comunicazione importante: da leggere con attenzione

Tutti i nostri prodotti sono notificati e inclusi nel Registro Degli Integratori dell’Ente Sanitario Preposto al Controllo.

Versione Italiana English Version Seleziona la Versione
Scegli la Versione

Compila il form sottostante: potrai rimanere aggiornato su tutti i nostri prodotti. Attenzione: tutti i campi sono obbligatori. Grazie per la collaborazione.

Dati anagrafici
Scelta argomento/i
Codice di verifica
Cambia immagine Inserisci qui sotto il codice
Invia / Cancella dati inseriti

Preferisci parlare direttamente con noi? Contattaci ai seguenti recapiti:

  • Tel. (CH): (+41) 91.64.74.883
  • Cellulare Vodafone (+39) 349.75.44.328
  • Cellulare Tim (+39) 333.19.83.462
  • Cellulare Orange (+41) 076.56.04.883
  • Fax (CH): (+41) 91.64.74.884
  • E-mail: info@naturdieta.com
  • Skype naturdieta1
  • Windows Messenger nuovomondo56@live.it
stai visitando: home » prodotti » Humor » tematiche annesse (Pag. 1) » tematiche annesse (Pag. 4)
Tem. annesse - Pag. 4

Humor:

HSDD - Disturbo da desiderio sessuale ipoattivo

Trattamento fitoterapico con Humor: la soluzione a questo problema

Nei profili legati a stato depressivo e a disturbo da desiderio sessuale ipoattivo (HSDD), le piante più utili e formulate in Humor sono:

  • Iperico (Hypericum perforatum) in Humor di Naturdieta: iperico (Hypericum perforatum) sommità estratto secco titolato al 0,3% in ipericina (2,33 mg.).
    Si tratta di una erba aromatica perenne molto diffusa, conosciuta anche con il nome di Erba di S.Giovanni. I fiori sono la parte del vegetale dai quali si acquisiscono gli estratti solitamente impiegati e anche se il procedimento antidepressivo ed il principio attivo responsabile non sono stati ancora del tutto spiegati, si fa riferimento all’ipericina, all’iperforina e ai flavonoidi il meccanismo d’azione dei quali indicherebbe un’ attività sui neurotrasmettitori cerebrali, importanti nella regolazione dell’umore, come la serotonina, dopamina e noradrena-
    lina
  • Ricerche e verifiche cliniche hanno definitivamente provato l’efficacia degli estratti di iperico nelle situazioni depressive di media gravità. Di recente è stata presentata sul British Medical Journal una metanalisi delle applicazioni cliniche effettuate, dove si evince che l’iperico (sotto forma di estratto secco standardizzato come quello che si riscontra in Humor) si è dimostrato efficiente quanto l’imipramina, amitriptilina, maprotilina, desipramina etc. e privo di effetti collaterali
  • Fra i molteplici meccanismi d’azione atti a chiarire il risultato antidepressivo dell’estratto di iperico è stata anche evidenziata la possibilità di favorire la secrezione endogena notturna di melatonina, mediante una più marcata reazione all’alternanza luce-buio.
Il fitocomplesso iperico opera sulla depressione con molteplici meccanismi in sinergia
  • Inibizione della ricaptazione di serotonina, noradrenalina e dell’acido γ– amminobutirrico (GABA) che è il principale neurotrasmettitore inibitorio del sistema nervoso centrale a livello sinaptico. È comprovato che la prolungata instabilità dei suddetti mediatori a livello sinaptico si esplicita con una intensa attività antidepressiva. L’iperici-
    na, oltre a ciò, può occupare i recettori della serotonina siti sulle cellule nervose ricoprendo il ruolo, anche in questo caso, di antidepressivo
  • Inibizione delle monoaminoossidasi tipo A (MAO-A) e delle catecol–o–metiltransferasi (COMT), che conduce ad una accresciuta attività dei mediatori nervosi ad azione stimolante. Entrambe queste due azioni sono da attribuirsi soprattutto alla quercitrina, al suo aglicone e al tetraidroxantone, generando un deciso esito antidepres-
    sivo
  • Esiti ormonali (fotodinamici): si evidenzia, in particolare, un significativo aumento della secrezione notturna di melatonina ed una interdizione della formazione di cortisolo, dovuti essenzialmente alle ipericine, grazie ad un ampliato utilizzo della radiazione luminosa. Questa attività facilita un sonno rigenerante ed un buon risveglio, senza ostacolare il sonno REM, durante il quale ha luogo la rielaborazione e l’ attività mnemonica degli avvenimenti accaduti durante il giorno.
Concept by Webattuale
© 2012 Wonderup Sagl - Tutti i diritti sono riservati | xhtml | css | webmaster | guida al sito |