evergreen

home / Evergreen - Prodotto

Newsletter

Seleziona il prodotto (i prodotti) di tuo interesse

Tieni premuto il tasto Ctrl (o Mela x Mac) per selezionare più prodotti

Contro reumatismi e dolori articolari

È un integratore alimentare a base di Glucosamina, Collagene, Condroitina, Curcuma, Spirea, MSM (metil-sulfenil-metano), Collagene idrolizzato, Olio di Pesce, Rosa Canina.

Evergreen non allevia semplicemente il malessere dovuto all’artrite reumatoide ed i sintomi dell’osteoartrite ma fornisce anche le sostanze nutrienti vitali per rendere le articolazioni più sane e per alleviare il dolore fisico in genere. Con Evergreen è possibile riguadagnare la capacità di piegarsi, flettersi e riconquistare una sana mobilità senza più dolore. Utilizzando Evergreen il corpo umano può ricostruire la cartilagine consumata. Con coscienza, rigore, nutrizione appropriata e pazienza, la maggior parte delle condizioni degenerative determinate dall’artrite possono essere mutate.

Èun integratore di nuova generazione contenente principi attivi che, basandosi sulle più recenti ricerche scientifiche, sono utili per stimolare l’organismo a rafforzare e rigenerare la cartilagine, lubrificando e recando sollievo alla articolazioni.
L’utilizzo formulativo della Curcuma e della Spirea, fornisce al prodotto spiccate proprietà antiossidanti, antinfiammatorie ed antispasmodiche.

Che cosa può fare per voi Evergreen?

A differenza degli analgesici, che concedono solamente un sollievo temporaneo, il nostro prodotto Evergreen, procura concretamente flessibilità alle articolazioni, il comfort e la scelta dei movimenti senza effetti indesiderati favorendo il miglioramento a lungo termine della salute delle articolazioni e della cartilagine.

La capacità da parte del nostro corpo di generare alcune sostanze adatte alla costruzione della cartilagine diminuisce con l’avanzare dell’età. Evergreen dispone di un dosaggio appositamente calibrato di glucosammina (240 mg. per compressa) e di condroitina (360 mg. per compressa) per sole due assunzioni giornaliere e assunto regolarmente, favorisce la riduzione della sofferenza e della rigidità articolare magari dovuta a troppo esercizio fisico, fornendo altresì i componenti naturali necessari alla lubrificazione delle articolazioni e della cartilagine.

Come madre natura può riparare il danno

Il danno causato da quella che chiamiamo osteoartrite secondaria è provocato da lesioni del giunto traumatiche o ripetute. Questo è il tipo di disturbo di solito sviluppato da giovani atleti. L’osteoartrite primaria è la forma di malattia che di solito colpisce il resto delle persone ed è causata da una specie di squilibrio nella nostra personale “produzione di cartilagine”.

Le buone notizie sono che oggi le ricerche dimostrano che sia l’osteoartrite primaria che quella secondaria possono essere arrestate nel loro cammino rifornendo l’organismo di quei nutrienti di cui ha bisogno per produrre nuova cartilagine e cioé glucosamina solfato e condroitina solfato ed un’ampia gamma di vitamine, minerali e fitonutrienti. Le notizie migliori sono la conferma che l’integrazione con questi elementi non solo dà sollievo al dolore e alla rigidità dell’osteoartrite ma può anche riparare la cartilagine danneggiata.

Precedente Successiva

Galleria di immagini